27 anni di volontariato in Clinica di Ematologia

Come è noto, l’A.I.L. nasce anche per sostenere le persone affette da malattie del sangue.

Da quasi trent’anni si è formato un gruppo di Volontari che prestano la loro azione di aiuto all’interno della Clinica di Ematologia.

Il gruppo è nato nel 1994 a seguito dell’intuizione del Prof. Leoni, che evidenziò la necessità dei pazienti ricoverati nelle camere sterili del Reparto, di avere una “finestra sul mondo”.

La Signora Lia Cinciripini accolse la richiesta del Prof. e iniziò a darsi da fare per formare un gruppo di Volontari.

Da allora, più di 90 Volontari hanno indossato il camice e, “in punta di piedi”, sono entrati in Reparto con un sorriso e una parola di conforto.

Dopo pochi anni il servizio è stato esteso anche al Day Hospital della Clinica di Ematologia e a seguire, anche alla Casa di Accoglienza CasAIL. Di non meno importanza il servizio che i Volontari svolgono nella gestione e archiviazione delle cartelle dei Medici del Reparto.

Da anni il gruppo di Volontari viene preparato e seguito da una Psicologa.